Spaghetti con cozze e ricci di mare

Difficoltà: Bassa
Preparazione: 5 min.
Cottura: 10 min.
Dosi: per 4 persone.

Gli spaghetti con cozze e ricci di mare, sono una ricetta creativa e semplice da preparare; in più, il particolare sapore della polpa dei ricci unito all'inconfondibile gusto delle cozze renderà questo piatto una sicura golosità, specialmente se gustato nelle calde serate estive.

Ingredienti

  • 400 gr. di spaghetti,
  • 20 ricci di mare,
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato,
  • 2 spicchi d’aglio,
  • ½ bicchiere di olio d’oliva extravergine,
  • pepe macinato q.b.,
  • 200 gr. di cozze.

Preparazione

Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua e portatela ad ebollizione. Aprite intanto i ricci di mare, estraendo la polpa con un cucchiaino e ponendola in una terrina. Aprite anche le cozze (possibilmente senza cuocerle) e adagiatele in una terrina con la propria acqua. Mettete sul fuoco in un tegame la metà dell'olio di oliva e l' aglio intero schiacciato; quando si sarà colorito, asportate l'aglio e versate nel tegame prima le cozze con la propria acqua e poi la polpa dei ricci di mare. Cuocete gli spaghetti al dente, scolateli e versateli nel tegame tenendo da parte un po’ di acqua di cottura; girate per qualche secondo per amalgamare e insaporire, aggiungendo l'acqua di cottura della pasta all'occorrenza, dopodiché spegnete il fuoco. Aggiungete l'altra metà dell'olio, il prezzemolo tritato, il pepe secondo i vostri gusti e girate ancora per altri pochi secondi. Versate in un piatto da portata e servite ben caldo.